Concorso Infermieri in Provincia di Brescia: 50 Posti a Tempo Indeterminato

E’ stato emesso da pochissimo un altro Maxi Concorso per Infermieri, questa volta parliamo di ben 50 Posti a tempo indeterminato, in provincia di Brescia e per la precisione a Desenzano del Garda, località Montecroce.

Non dobbiamo sottolineare oltre quanto sia importante a livello lavorativo un’opportunità del genere per chi è laureato in infermieristica, quindi andiamo subito a vedere cosa è previsto nel bando, i Requisiti e come inviare la domanda.

Concorso-Infermieri-in-Provincia-diBrescia-50-Posti-a-Tempo-Indeterminato
Concorso-Infermieri-in-Provincia-diBrescia-50-Posti-a-Tempo-Indeterminato

Cosa prevede il Bando di Concorso

Il Concorso per Infermieri è stato emesso dall’Azienda Socio-Sanitaria Territoriale del Garda, situata nell’incantevole contesto di Desenzano ed è basato su valutazioni di titoli ed esami, per assumere come abbiamo detto a tempo indeterminato cinquanta professionisti nel campo dell’infermieristica.

Questa iniziativa si colloca all’interno dell’impegno costante dell’ASST Desenzano nell’arricchire il team con figure altamente qualificate, dedicate al miglioramento della salute e del benessere della struttura sanitaria e della comunità locale.

Dettagli del Concorso

Posizioni Aperte: 50 posti da infermiere

Tipo di Contratto: Tempo indeterminato

Settore: Professionisti della salute e dei funzionari

Scadenza: 22 Aprile 2024

Per qualsiasi dubbio, richiesta di chiarimenti o necessità di ulteriori dettagli, si può chiamare la sede di Desenzano del Garda, località Montecroce, o telefonicamente al numero 030/9145498.

Quali sono i Requisiti Richiesti

I Requisiti di Ammissione al Concorso comprendono i requisiti generali (validi per ogni concorso) e i requisiti specifici di questo bando. Ecco quali sono:

Età: I candidati devono avere almeno 18 anni e non superare l’età massima per il pensionamento obbligatorio.

Cittadinanza:

  • Cittadinanza italiana o equivalente come definito dalle leggi in vigore.
  • Cittadini dell’Unione Europea.
  • Cittadini di Paesi non appartenenti all’UE che soddisfano i criteri dell’art. 38 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165, come modificato dall’art. 7 della Legge 6 agosto 2013, n. 97. È necessario specificare la condizione legale rilevante tra quelle previste dalla legge.

Idoneità Fisica: Tutti i candidati devono essere fisicamente idonei all’impiego. L’Azienda valuterà l’idoneità fisica prima dell’assunzione, rispettando le normative relative alle categorie protette.

Titolo di Studio:

  • Diploma universitario di Infermiere
  • Laurea in Infermieristica
  • Diplomi e attestati equipollenti
  • Titoli di studio esteri riconosciuti equipollenti secondo la normativa vigente. Nella domanda di partecipazione, indicare gli estremi del provvedimento di riconoscimento di equipollenza.

Iscrizione all’Ordine Professionale: Necessaria per la partecipazione al concorso. I candidati iscritti agli albi professionali in uno degli Stati membri dell’UE possono partecipare, a condizione che si iscrivano all’albo italiano prima dell’assunzione.

I requisiti devono essere posseduti entro la data di scadenza per la presentazione delle domande.

Ovviamente non possono partecipare al concorso individui esclusi dall’elettorato attivo, nonché coloro che sono stati destituiti, dispensati dall’impiego presso le Pubbliche Amministrazioni, o licenziati in seguito all’entrata in vigore del primo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro.

Questi criteri sono fondamentali per assicurare che tutti i candidati soddisfino gli standard richiesti per un ruolo così cruciale e impegnativo nel settore sanitario, garantendo al contempo la conformità alle normative attuali.

Come e dove fare la Domanda Online

La domanda va fatta esclusivamente da questo link: https://asst-garda.iscrizioneconcorsi.it/. Prima però occorrerà registrarsi con i propri dati anagrafici; successivamente potete seguire la procedura descritta a seguire.

Step 1: Accedi e Seleziona il Concorso

  • Dopo aver effettuato l’accesso con il tuo Username e Password, naviga fino alla sezione “Concorsi” per visualizzare l’elenco dei concorsi disponibili.
  • Individua il concorso di tuo interesse e clicca sull’icona “Iscriviti” per avviare la procedura di iscrizione.

Step 2: Compila la Domanda di Iscrizione

  • Verrai reindirizzato alla pagina di inserimento dati, dove è richiesto di confermare il **possesso dei requisiti generali e specifici** necessari per partecipare al concorso.
  • Inizia dalla sezione “Anagrafica”, compilando attentamente tutti i campi richiesti. È necessario allegare una scansione fronte/retro del tuo documento di identità utilizzando l’opzione “aggiungi documento”.
  • Prosegui completando le diverse sezioni del formato, visualizzabili sul lato sinistro dello schermo. Man mano che le completi, verranno marcate in verde, indicando il numero di dichiarazioni effettuate. Queste sezioni possono essere riempite in momenti diversi, permettendoti di modificare o aggiungere informazioni fino alla conferma finale.
  • È cruciale inserire dati precisi ed esaurienti riguardanti i requisiti di ammissione, titoli accademici, esperienze professionali e formative, in quanto queste informazioni verranno verificate e valutate. Ricorda che stai compilando sotto la tua personale responsabilità.

Step 3: Documenti Necessari

  • Documento d’Identità valido fronte e retro.
  • Documenti per Cittadini non Italiani e non UE: come permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo, o lo status di rifugiato o di protezione sussidiaria.
  • Riconoscimento del Titolo di Studio: se ottenuto all’estero, il decreto ministeriale di riconoscimento.
  • Ricevuta di Pagamento: € 10,33 per le spese concorsuali, non rimborsabili. Il pagamento può essere effettuato tramite PagoPA, accedendo al sito della Regione Lombardia o direttamente presso gli Uffici Cassa dell’Azienda.
  • Decreti ministeriali di riconoscimento di titoli di studio o di servizio, certificazioni mediche per candidati con disabilità, pubblicazioni effettuate, e altri documenti specifici richiesti nel bando.

Step 4: Invio della Domanda

Dopo aver completato tutte le sezioni e allegato i documenti necessari, procedi con “Conferma ed invio” per sottomettere la tua domanda. La domanda prodotta deve essere firmata autografamente e completa in tutte le sue parti.

Una volta inviata la domanda, non resta che aspettare la convocazione per le prove selettive da parte dell’Ente.

Prove Selettive e Punteggi

Per quanto riguarda le prove selettive, si articoleranno in prova scritta, orale e prova pratica. La Commissione Giudicatrice ha a disposizione un totale di 100 punti per valutare ogni candidato, distribuiti tra titoli posseduti e performance nelle prove d’esame come segue:

Titoli: massimo di 30 punti.

Prove d’Esame: massimo di 70 punti, dettagliati in:

  • Prova Scritta: fino a 30 punti.
  • Prova Pratica: fino a 20 punti.
  • Prova Orale: fino a 20 punti.

Dettaglio Punteggio per Titoli

I punti attribuibili ai titoli sono suddivisi nelle categorie seguenti, con il massimo di punti indicato per ciascuna:

Titoli di Carriera: fino a 15 punti.

Titoli Accademici e di Studio: fino a 5 punti.

Pubblicazioni e Titoli Scientifici: fino a 3 punti, considerando lavori pubblicati nel quinquennio precedente la scadenza del bando.

Curriculum Formativo e Professionale: fino a 7 punti, valutando:

  • Attività professionale pertinente al profilo in concorso, non inclusa nei titoli di carriera.
  • Attività formativa e di aggiornamento specifiche per il profilo, inclusi i crediti ECM acquisiti negli ultimi cinque anni.
  • Attività didattica in materie correlate al profilo in concorso.

Le prove d’esame si articolano in:

Prova Scritta: elaborazione su un tema o risposta a questionari a risposta breve/multipla.

Prova Pratica: esecuzione di tecniche specifiche o elaborazione di documenti attinenti al profilo in concorso, valutate attraverso quesiti a risposta breve/multipla a discrezione della Commissione.

 Prova Orale: colloquio sulle materie trattate nella prova scritta, nozioni di base di informatica, uso di software in ambiente Windows e verifica della conoscenza di una lingua straniera (inglese, francese o tedesco) a livello introduttivo, scelta dal candidato.

Materie d’Esame:

  • Scienze Infermieristiche: Generale, clinica, pediatrica, materno-infantile, critica, psichiatrica, storia e filosofia.
  • Elementi di Anatomia e Fisiologia.
  • Elementi di Farmacologia.
  • Elementi di Microbiologia.
  • Elementi di Igiene.
  • Elementi di Diritto, Legislazione Sanitaria e Infermieristica.
  • Modelli Organizzativi e Assistenziali.

Questo sistema di valutazione è stato concepito per garantire una selezione equa e trasparente dei candidati, basata sul merito e sulle competenze specifiche per il profilo professionale in concorso.

 

→ Vuoi di più? Iscriviti al Canale Telegram di Posizioni Aperte!