Data Analyst: ruolo e stipendio

data-analyst-cosa-fa

Un Data Analyst (o Analista di Dati) raccoglie e archivia dati su numeri di vendita, ricerche di mercato, logistica, linguistica o altri comportamenti di utenti o clienti. Portano competenze tecniche per garantire la qualità e l’accuratezza di tali dati, quindi elaborano, progettano e presentano in modi per aiutare le persone, le aziende e le organizzazioni a prendere decisioni migliori. Anche se sembrano due tipologie di lavoro simili, è molto diverso dal Data Scientist.

Cosa fa un Data Analyst

Ti assumerai la responsabilità della gestione del set di dati master, dello sviluppo di report e della risoluzione dei problemi relativi ai dati. Per svolgere bene questo ruolo è necessario un occhio molto fine per i dettagli, esperienza come analista di dati e una profonda conoscenza dei popolari strumenti di analisi dei dati e dei database. Spesso sono dati collegati ad un ECommerce con migliaia di vendita giornalieri.

Data Analyst Posizioni Aperte

Responsabilità del Data Analist

  • Gestione dei dati anagrafici, inclusi creazione, aggiornamenti ed eliminazione.
  • Gestione di utenti e ruoli utente.
  • Fornire la garanzia della qualità dei dati importati, collaborando con analisti della garanzia della qualità, se necessario.
  • Messa in servizio e disattivazione di set di dati.
  • Elaborazione di dati e informazioni riservate secondo le linee guida.
  • Aiutare a sviluppare report e analisi.
  • Gestire e progettare l’ambiente di reporting, comprese le origini dati, la sicurezza e i metadati.
  • Supportare il data warehouse nell’identificazione e revisione dei requisiti di reporting.
  • Supportare iniziative per l’integrità e la normalizzazione dei dati.
  • Valutazione dei test e implementazione di software nuovi o aggiornati e assistenza nelle decisioni strategiche su nuovi sistemi.
  • Generazione di report da sistemi singoli o multipli.
  • Risoluzione dei problemi relativi all’ambiente e ai report del database di report.
  • Valutazione di modifiche e aggiornamenti ai sistemi di produzione di origine.
  • Formazione degli utenti finali su nuovi report e dashboard.
  • Fornire competenze tecniche in strutture di archiviazione dati, data mining e pulizia dei dati.

Requisiti del Data Analist

  • Laurea in informatica presso un’università o un college accreditati.
  • Esperienza lavorativa come analista di dati o in un campo correlato.
  • Capacità di lavorare con le parti interessate per valutare i potenziali rischi.
  • Capacità di analizzare strumenti e database esistenti e fornire consigli sulle soluzioni software.
  • Capacità di tradurre i requisiti aziendali in termini non tecnici e laici.
  • Esperienza di alto livello in metodologie e processi per la gestione di database di grandi dimensioni.
  • Dimostrata esperienza nella gestione di grandi insiemi di dati e database relazionali.
  • Comprensione degli standard di indirizzamento e dei metadati.
  • Capacità di comunicazione scritta e verbale di alto livello.
  • Ottima conoscenza dell’Inglese
Articolo precedenteCreative Director: ruolo e stipendio
Articolo successivoWeb Designer: ruolo e stipendio