HomeAziendeIPZS Lavora con Noi

IPZS Lavora con Noi

ipzs-lavora-con-noi

Ti sei mai domandato chi stampa la tua Carta di Identità o il tuo Passaporto? Saprai di certo, però, chi si occupa della coniazione della moneta. Devi sapere che sia l’una che l’altra rientrano tra le molte attività di competenza dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano.

Da sempre a supporto dello Stato e del Cittadino, IPZS ovvero l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano, è una realtà in cui tradizione e innovazione si traducono in prodotti e soluzioni integrate di sicurezza, anti-contraffazione e tutela.

Erede dell’Officina Governativa delle Carte Valori di Torino, istituita nel 1865, l’IPSZ è a tutt’oggi il fornitore ufficiale di Carte Valori per conto dello Stato. Una realtà, dunque, poliedrica che pur mantenendo viva quella componente artigianale proveniente dalla tradizione, ha altresì tutti gli strumenti per guardare al futuro.

IPZS: Storia e Attività

L’IPZS non nasce come unico ente: fino al 1978, infatti, il Poligrafico e la Zecca dello Stato erano due istituti differenti. Il primo fu fondato nel 1928, l’altro, invece, risale ai tempi dell’Unità d’Italia. Dal 2002, il Poligrafico è una società per azioni che fa capo al Ministero dell’Economia in qualità di socio unico.

La sede principale dell’IPZS è a Roma, dove si trovano anche l’Officina di Carte Valori, la Scuola d’Arte e della Medaglia di via Principe Umberto e i due stabilimenti di via Capponi e via Salaria. Altri due stabilimenti sono, invece, a Foggia e uno, costruito di recente, in Val d’Aosta.

Come accennato nell’introduzione, il Poligrafico svolge una serie di attività nell’interesse dello Stato e dei cittadini, in cui rientrano:

  • documenti d’identità;
  • anticontraffazione e tracciabilità;
  • monetazione e filiera artistica;
  • filiera giuridico-amministrativa e prodotti web based.
  • pubblicazioni ufficiali dello Stato (come la Gazzetta Ufficiale);
  • francobolli e carte valori
  • portali per la PA

Ma il Poligrafico è anche una vera e propria fabbrica creativa, capace di coniugare quella tradizione e quell’innovazione che hanno l’IPZS famoso in tutto il mondo come una delle espressioni del Made in Italy.

IPZS Posizioni Aperte

IPZS Lavora con Noi: le Assunzioni in Corso

Lavorare in IPZS richiede grandi competenze tecniche, buone conoscenze di design e arti rare e pregiate. Per questo i candidati ideali provengono da percorsi formativi tecnici e devono essere in grado di dimostrare di possedere un’elevata qualità manifatturiera e tecnologica. Non si entra in IPZS solo tramite i Concorsi Pubblici, ma ci sono molte possibilità di essere assunti direttamente.

Dove vedere le posizioni aperte in IPZS? Chi entra sul sito ufficiale di IPZS, infatti, noterà che manca un’apposita sezione dedicata alle offerte di lavoro. Per agevolare la ricerca, la soluzione più pratica e veloce è digitare sul browser questo indirizzo: recruiting.ipzs.it/home.do

Di seguito, comunque, riportiamo le posizioni lavorative e il numero di posti disponibili a cui è possibile attualmente candidarsi:

  • N.8 Software Analyst & Developer – Java – Roma
  • N.2 Operai di Produzione – Roma
  • N.1 Specialist Societario e Governance – Roma
  • N.4 Analista CSOC – CSIRT – Roma 
  • N.2 Ingegnere Elettrico dei Servizi Tecnici di Stabilimento – Foggia
  • N.1 Innovation Specialist – Business Consultant – Roma
  • N.1 IT System Specialist Middleware – Roma
  • N.2 Responsabile Sicurezza Fisica di Stabilimento – Foggia
  • N.2 IT Software Architect – Roma

Individuata la mansione corrispondente al proprio profilo professionale, sarà sufficiente cliccare sulla casella ‘Candidati’ per accedere alla scheda dettagliata contenente tutti i requisiti e le informazioni necessarie relative a quella data professione.

Percorso di Selezione in IPZS

Cliccando sulla casella ‘Candidati’ non potrai non notare di essere stato reindirizzato su una pagina di un altro sito, quello di Manpower, la nota agenzia del lavoro interinale. Non si tratta di un errore.

Semplicemente Manpower è incaricata dall’Istituto di occuparsi di un primo screening dei Cv e della pre-selezione dei candidati da ammettere alla fase selettiva.

Quest’ultima, invece, di carattere tecnico/motivazionale, si svolgerà dinanzi ad una commissione composta da tre membri; uno dei passaggi fondamentali, in questa fase, è il superamento delle prove tecniche con un punteggio superiore al 51%. Se vuoi conoscere nel dettaglio tutto ciò che c’è da sapere sulla fase di selezione, è disponibile sulla pagina web del recruiting un modulo PDF da scaricare gratuitamente.

Formarsi all’interno di IPZS

Il Poligrafico ci tiene a far conoscere la sua impresa e a diffondere le sue competenze anche alle nuove generazioni. Per questo ha stretto delle Convenzioni con l’ITT Altamura da Vinci di Foggia e l’Istituto Galileo Galilei di Roma per l’avvio di Progetti di Alternanza Scuola-Lavoro. Si tratta di un’occasione e un’opportunità di confronto tra l’azienda e gli studenti, per insegnare loro la conoscenza di prodotti, mission e impegno offrendo un’occasione per conoscere il lavoro svolto dall’impresa.

Un’opportunità per lo studente di mettere da subito in mostra le proprie competenze e, al contempo, arricchire il proprio bagaglio formativo all’interno di una delle aziende più importanti del nostro territorio.

Al di là dell’impegno etico che l’azienda persegue, lavorare in IPZS è l’occasione per dare avvio ad una carriera in un contesto nazionale ma conosciuto in tutto il mondo. La particolarità della produzione e delle attività dell’azienda richiedono, tuttavia, competenze tecniche dettagliate, che spaziano dall’artigianalità alla tecnologia computerizzata più avanzata.

Si tratta, inoltre, di entrare a far parte di una realtà storica che ha accompagnato e seguito tutte le vicende e l’evoluzione del nostro Paese sin dall’Unità di Italia. In un certo qual senso, dunque, fare parte di IPZS significa contribuire a scrivere e trasmettere un pezzo di storia italiana alle generazioni future. 

Se ti senti motivato e all’altezza di una mission così impegnativa, ma anche molto gratificante, allora non aspettare oltre: candidati subito!

→ Vuoi di più? Iscriviti al Canale Telegram di Posizioni Aperte!

Non devi avere le Skills di un'Astronauta per trovare lavoro: Iscriviti alla Newsletter e al nostro Canale Telegram per essere informato sulle Offerte di Lavoro e i Concorsi Pubblici. #YEAH

concorsi pubblici

Provincia di Belluno: Concorso per 2 Operai Professionali

La Provincia di Belluno ha indetto un Concorso Pubblico per la ricerca di 2 Figure come Operaio Professionale, categoria B. Viene offerto inquadramento con...