Candidatura Spontanea: ecco perché è un’ottima idea

candidatura-spontanea

Stai cercando un lavoro? Controlli costantemente annunci di lavoro e bacheche di lavoro e sono questi i tuoi unici mezzi per cercare lavoro? Potresti limitarti concentrandoti solo sui posti vacanti pubblicati dalle aziende, ma se vuoi aumentare le tue possibilità, allora devi iniziare ad inviare anche domande di lavoro non richieste, cioè le cosiddette Candidature Spontanee

La maggior parte dei datori di lavoro prende in considerazione curricula non richiesti o li archivia per future assunzioni e ti posso assicurare che nel passato io stesso sono stato assunto sempre su Candidature Spontanee e non su offerte di lavoro aperte.

Come inviare una Candidatura Spontanea

In una candidatura spontanea infatti prendi l’iniziativa di contattare un’azienda anche se potrebbe non aver indicato di aver bisogno di nuovo personale. La maggior parte delle persone non vuole farlo, dopotutto, pensano che il potenziale datore di lavoro non ha intenzione di assumere nuovi lavoratori. Tuttavia, dovresti essere proattivo nella ricerca di opportunità di lavoro e l’invio di curriculum non richiesto è un modo per farlo.

La prima cosa da fare quando si invia una candidatura non richiesta è ricercare il target. A quale azienda ti rivolgi? Chi si occupa del reclutamento? A chi è probabile che riferirai quando sarai impiegato? Scopri qualcosa sulla loro attività che ti consenta di personalizzare le tue lettere di presentazione. Maggiore è la personalizzazione delle applicazioni indesiderate, maggiore è la probabilità che venga trattata come qualcosa di importante. La ricerca è la chiave per ottenere risultati da una domanda non richiesta.

L’importanza della Lettera di Presentazione

Nella tua lettera di presentazione, usa la ricerca che hai fatto: spiega loro perché vuoi lavorare in questa azienda. Mostra loro che comprendi la loro attività e i loro obiettivi: di loro la posizione che speri di ottenere nell’azienda. Assicurati di spiegare come speri di contribuire alla loro attività. Le aziende sono alla ricerca di persone che possono farle guadagnare risparmiando loro denaro e farle risparmiare tempo. 

Dovresti adattare il tuo curriculum all’azienda: spedisci tre curriculum? Allora saranno tre cv differenti e personalizzati per ciascuna azienda, come abbiamo già spiegato nella nostra Guida Cv. I suggerimenti sulla lettera di presentazione tornano utili. Assicurati che il tuo curriculum sia il migliore possibile. Il curriculum e la lettera di presentazione dovrebbero promuovere la tua capacità di aggiungere valore all’azienda target.

A chi inviare la Candidatura Spontanea

A chi dovresti inviare la tua candidatura spontanea? Potenzialmente a qualsiasi Azienda. Inizia però nel tuo settore di riferimento e nella tua Città. Controlla nella sezione Aziende del nostro sito: puoi trovare tutti i link diretti alle rispettive società e ti sarà facile inviare il tuo curriculum direttamente a loro senza passare da inutili intermediari.

Articolo precedenteTigotà lavora con noi: tutte le Offerte Disponibili
Articolo successivoTranslated Offerte di Lavoro: Lavora Con Noi