HomeFormazioneEsempio Lettera Motivazionale Master Bocconi

Esempio Lettera Motivazionale Master Bocconi

Esempio-Lettera-Motivazionale-Master-Bocconi

Quando si fa domanda di ammissione ad un Master non è insolito che tra la documentazione da presentare alcuni Atenei richiedano una lettera motivazionale. L’Università Bocconi di Milano è tra queste. Ecco perché a grande richiesta abbiamo realizzato questa Guida con un Esempio pratico di Lettera Motivazionale per un Master Bocconi.

Ma cos’è una lettera motivazionale e perché è importante saperla redigere per candidarsi ad un Master? In questo approfondimento cercheremo di chiarire questi aspetti e fornire alcune linee guida per una corretta stesura di una lettera motivazionale indirizzata alla Bocconi.

Lettera Motivazionale: cos’è?

Il primo passo è capire, innanzitutto, cosa sia una lettera motivazionale. 

Chiamata anche lettera di presentazione o cover letter, accompagna il CV o per meglio dire, permette di mettere in evidenza aspetti personali e professionali che non è possibile approfondire sul CV o esporre le aspirazioni e motivazioni che hanno portato il candidato alla scelta di quel preciso posto (nel caso della candidatura ad un lavoro) o percorso di studi.

Caratteristiche base di una lettera di presentazione sono:

  • l’essenzialità: non bisogna dilungarsi troppo nella descrizione personale o delle proprie esperienze, ma cogliere di entrambi i punti fondamentali;
  • la forma: utilizzare un linguaggio formale, che non sfoci tuttavia nella solennità o, in senso opposto, nella colloquialità. 

Come si struttura, dunque, una lettera di motivazione? Per spiegarlo faremo un esempio prendendo in esame un modello di lettera per un Master alla Bocconi.

Esempio di Lettera Motivazionale per un Master Bocconi

L’Università Bocconi di Milano è una tra le eccellenze a livello europeo nel settore della formazione e i suoi Master sono tra i più ambiti a livello mondiale. Ogni anno, infatti, il numero di domande di iscrizione è sempre molto alto a fronte, però, di un esiguo numero di posti disponibili. Questo alza il livello di competitività e una lettera motivazionale ben impostata unitamente ad un buon CV può rappresentare una marcia in più.

Dal punto di vista della struttura, la lettera motivazionale di un Master Bocconi si suddivide in quattro parti principali:

  • I parte: apertura con indicazione mittente, destinatario e oggetto;
  • II parte: introduzione;
  • III parte: corpo della lettera;
  • IV parte: chiusura.

Apertura della Lettera Motivazionale

La prima sezione di una lettera motivazionale indirizzata alla Bocconi è riservata all’indicazione dei dati del mittente (Nome, Cognome, indirizzo, Telefono fisso e/o cellulare, e-mail) e del destinatario. Questi ultimi dati vanno inseriti con allineamento a destra, indicando il dipartimento di pertinenza e il nome e l’indirizzo dell’Università. Se si conosce il nome del referente del Master è bene seguitare con la formula “Alla cortese attenzione del/della …” 

Sempre a destra vanno riportati il luogo e la data.

In questa sezione va, infine, indicato l’oggetto che nel caso in questione sarà “Lettera di ammissione al Master [riportare il titolo del master]”

Introduzione

Questa parte è dedicata, invece, alla presentazione. Qui si chiarisce chi è che sta scrivendo e il perché si scrive, descrivendo poi la posizione lavorativa o di studio attuali.

Es: “Laureato in X ho un forte orientamento e interesse verso le materie economiche [indicarne alcune nel dettaglio] e ho maturato un’esperienza di anni [indicare quanti] di esperienza nel campo. L’interesse maturato è il motivo che mi ha convinto ad inviare la candidatura per l’ammissione al Master”.

Corpo Centrale della Lettera Motivazionale

Il corpo della lettera rappresenta la parte più importante. In questa sezione, infatti, si mettono in evidenza le competenze professionali di maggiore importanza, la loro durata, l’esperienza maturata. Importante anche sottolineare i titoli accademici ottenuti, facendo riferimento ad eventuali studi o pubblicazioni. 

Molto consigliato è riportare esempi concreti delle esperienze fatte.

Da tenere sempre a mente l’essenzialità e pertanto è utile riportare solo titoli ed esperienze più significative e/o quelle maggiormente attinenti all’indirizzo di master a cui ci si vuole iscrivere.

Es: “In qualità di [titolo professionale], negli ultimi tot anni ho raggiunto l’importante obiettivo [indicare quale] grazie alle mie competenze in [indicare quali] maturate all’interno dell’azienda [indicare quale] presso cui ho lavorato dal … al … e al percorso di studi intrapreso”.

Da ultimo aggiungere alcune righe in cui vengono messe in evidenza le motivazioni per le quali si è scelto di frequentare un Master alla Bocconi e le ragioni per cui si ritiene di essere dei candidati ideali.

Chiusura

La parte conclusiva della lettera, invece, è riservata alla disponibilità e ai ringraziamenti. Si può, ad esempio, indicare la disponibilità a trasferirsi per frequentare in presenza le lezioni o la disponibilità ad avere un confronto con i membri del dipartimento. Infine, congedarsi ringraziando per l’attenzione prestata.

Indicazioni grafiche sulla Lettera Motivazionale

Da ultimo, ecco alcuni spunti per un’impostazione grafica corretta.

  • Disposizione del testo: si è già avuto modo di accennare alla disposizione nel testo delle varie sezioni: allineamento a sinistra, eccetto per la parte dedicata al destinatario che va allineata, invece, a destra;
  • Caratteri: come font è consigliato di non ricorrere al Times New Roman o all’Arial, ma scegliere piuttosto caratteri quali Helvetica, Roboto o Lato;
  • Formato e Spaziature: su una pagina di foglio A4 lasciare sempre 2,5 e utilizzare l’interlinea a 1,15.

Approfondimenti

→ Vuoi di più? Iscriviti al Canale Telegram di Posizioni Aperte!

Non devi avere le Skills di un'Astronauta per trovare lavoro: Iscriviti alla Newsletter e al nostro Canale Telegram per essere informato sulle Offerte di Lavoro e i Concorsi Pubblici. #YEAH

concorsi pubblici

ASST di Lodi: Concorso per 4 Infermieri

L'Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Lodi ha indetto un Concorso Pubblico per la ricerca di 4 Figure come Collaboratore Professionale Sanitario, Infermiere, categoria D,...