HomeFormazioneBorsa di Studio Inps Università

Borsa di Studio Inps Università

borsa-di-studio-inps-universita

Poter frequentare l’Università, avere una buona preparazione scolastica è un requisito    fondamentale per accedere al mondo del lavoro. 

L’Inps offre Borse di Studio Universitarie per l’Italia e per l’estero. Questo permette, a chi ne riesce ad usufruire, di accedere a periodi di formazione universitaria superiore, come master e specializzazioni.

L’Inps solitamente assegna le Borse di Studio ogni anno attraverso dei bandi che vengono pubblicati tra settembre e marzo, quindi a cavallo tra la fine di un anno e i primi tre mesi dell’anno successivo.

La scadenza solitamente è prevista tra la fine di luglio e i primi giorni di settembre dello stesso anno. Per poter usufruire di questa incredibile opportunità è necessario possedere determinati requisiti.

Requisiti per la Borsa di Studio Inps Università

Queste Borse di Studio sono destinate a figli di Dipendenti della Pubblica Amministrazione a tutti i livelli, sia con un rapporto in essere che pensionati oppure deceduti. Per Pubblica Amministrazione si intende anche Forze dell’Ordine, della Sanità, Magistrati ed aderenti al Fondo Ipost.

Una volta accertato di far parte di queste categorie, è necessario sapere che bisogna avere un’età inferiore ai 32 anni, il tempo di riferimento è la data della scadenza del bando.

Chiaramente è importante non aver già vinto un altro Bando indetto dall’Inps, e soprattutto non avere già usufruito di agevolazioni simili promosse dallo Stato, Enti Regionali o da altre istituzioni sia pubbliche che private, per un importo pari al 50% del valore della Borsa di Studio.  

Premesso tutto questo è facile comprendere che si tratta di un procedimento estremamente serio, atto a favorire fasce di studenti meritevoli, che possano dimostrare un impegno costante nello studio, caratterizzati da una gran voglia di fare e di emergere con costanza, motivazione e dedizione allo studio.

Per questo motivo è indispensabile poter dimostrare di essere studenti diligenti, sicuramente non ripetenti e nemmeno fuori corso, quindi di aver sostenuto tutti gli esami richiesti dal piano accademico, fino al momento dell’iscrizione al bando.

Quindi aver ottenuto tutti i crediti previsti dal piano di studi dei corsi di laurea.

Nel qual caso si consegua la Laurea nello stesso anno accademico della domanda di iscrizione al bando, il voto non deve essere inferiore ad 88 su 110.

È considerato un requisito fondamentale aver ottenuto una media di 24/30 per tutti gli esami affrontati fino al momento della domanda di iscrizione al bando.

Graduatoria e punteggio per la Borsa di Studio Inps Università

Una volta che ci si è accertati di possedere tutti i requisiti necessari si potrà inoltrare la domanda per la Borsa di Studio.

Da qui si verrà inseriti in una graduatoria, la posizione all’interno della stessa verrà determinata da un punteggio, il quale è calcolato in base a degli indicatori come: classe ISEE di appartenenza e la media dei voti che,  come abbiamo detto,  non deve essere inferiore a 24/30.

Per quanto riguarda le Borse di Studio Post Laurea, il punteggio per la graduatoria sarà formato  dal voto finale di laurea, che non deve essere inferiore a 88 su 110, e dalla classe ISEE.

Come fare domanda per la Borsa di Studio Inps Università

Per poter inoltrare la domanda per la Borsa di Studio Inps per l’Università, è requisito fondamentale essere iscritti nella banca dati dell’Inps, in caso non ci si trovi all’interno di questa banca dati si deve provvedere all’iscrizione almeno 10 giorni prima della scadenza del bando utilizzando il modulo AS150.

Sul link: inps.it/prestazioni-servizi/borse-di-studio-per-scuola-di-primo-e-secondo-grado-universita-e-itssi potrà scaricare il bando completo e dettagliato, per la richiesta della Borsa di Studio di interesse, che dovrà essere inviata online, tramite SPID, Carta Elettronica Digitale o Carta Nazionale dei Servizi.

È bene ricordare che alla presentazione della domanda va allegata obbligatoriamente  la Dichiarazione Sostitutiva Unica che permette di calcolare ISEE 2022 per prestazioni universitarie.

Borsa di Studio Inps Università per l’Estero

Inps pubblica Bandi per favorire  l’esperienza all’estero a giovani studenti, solitamente sono finalizzati a specializzazioni post laurea con una particolare attenzione all’apprendimento di lingue straniere, per favorire la collaborazione tra le varie nazioni dell’ Unione  Europea.

Inps mette a disposizione periodicamente importanti somme di denaro da suddividere per un numero consistente di studenti. Il periodo di permanenza all’estero può durare pochi mesi oppure per l’intero anno accademico.

Bandi di Concorso Inps

Inps, come abbiamo già  detto, metta a disposizione importanti somme per fornire un aiuto monetario a studenti meritevoli.

Prima di inoltrare la domanda di iscrizione al Bando per Borsa di Studio per studenti Universitari è consigliato accertarsi di appartenere alla categorie indicate ed essere in possesso dei requisiti necessari.

Poter ottenere una Borsa di Studio Inps è sicuramente un’ottima opportunità di formazione accademica o post Laurea, oppure per affrontare un’esperienza all’estero.

Inps pubblica Bandi per Borse di Studio anche per studenti delle scuole superiori di secondo grado, anche questo,  come quello per gli studenti universitari, è riservato ai figli o orfani o equiparati dei dipendenti pubblici, quindi i lavorati della Pubblica Amministrazione a tutti i livelli.

Attualmente Inps ha pubblicato il Bando Itaca 2022-2023 per studenti della scuole superiori di secondo grado, per dare la possibilità a studenti più giovani di frequentare un periodo dell’anno scolastico all’estero. Chiaramente anche in questo caso, come in quello degli studenti universitari, i requisiti sono importanti, ovviamente  bisogna dimostrare di essere studenti meritevoli, non ripetenti e con una buona media di voti.

L’iscrizione ai Bandi Inps è piuttosto elaborata ma sicuramente gli studenti interessati non si faranno scoraggiare da un po’ di burocrazia.

Online si posso trovare video di studenti che hanno partecipato e vinto bandi di anni precedenti, tutti entusiasti e grati dell’esperienza vissuta, con la voglia di condividere ed aiutare altri studenti a vivere la medesima meravigliosa esperienza.

Altre risorse utili da leggere

→ Vuoi di più? Iscriviti al Canale Telegram di Posizioni Aperte!

Non devi avere le Skills di un'Astronauta per trovare lavoro: Iscriviti alla Newsletter e al nostro Canale Telegram per essere informato sulle Offerte di Lavoro e i Concorsi Pubblici. #YEAH

concorsi pubblici

ASST di Lodi: Concorso per 4 Infermieri

L'Azienda Socio Sanitaria Territoriale di Lodi ha indetto un Concorso Pubblico per la ricerca di 4 Figure come Collaboratore Professionale Sanitario, Infermiere, categoria D,...