HomeRisorseScuse per non Andare a Lavoro

Scuse per non Andare a Lavoro

scuse-per-non-andare-al-lavoro

L’ultimo periodo ci ha abituati a lavorare da casa: lo smart working può essere stressante per certi versi (continue call e totale reperibilità), ma diciamocelo, lavorare da casa è comodo e tornare in ufficio non è il massimo, specie se per arrivarci devi passare del tempo nel traffico.

Dunque, se cerchi delle scuse per non andare al lavoro e lavorare da casa hai tutta la nostra solidarietà. Vediamo quello che si può fare.

Buone scuse contro cattive scuse

Cerchi scuse per non andare il lavoro? La necessità di lasciare il lavoro e di informarne il datore di lavoro può essere un processo complicato. A volte, potresti non sentirti del tutto a tuo agio nel condividere la verità. E quindi hai bisogno di una bugia accettabile, una che non danneggi la tua reputazione di professionista, ma che ti faccia evitare di uscire per andare in ufficio.

Prendila così: qualche volta anche il tuo capo non ha voglia di andare al lavoro e tira fuori una scusa dell’ultimo momento.

Una buona scusa è qualcosa di credibile. Evita di tirare fuori finti decessi o cose simili. Invece, una buona scusa sarebbe dire al tuo datore di lavoro che semplicemente non ti senti bene. 

Questo può essere il modo migliore per non andare lavoro all’ultimo minuto. E anche se dovessi prenderti il ​​giorno libero in anticipo, potresti dire al tuo datore di lavoro che non ti senti bene all’ultimo minuto.

Le migliori scuse per evitare il lavoro

  • Appuntamento dal medico e non poter riprogrammare.
  • Intossicazione alimentare e far sapere al tuo datore di lavoro che hai bisogno di tempo per riprenderti.
  • Pneumatico a terra e informare il tuo datore di lavoro che vorresti lavorare da casa o perdere il lavoro di oggi.
  • Problemi generali con l’auto e informare il tuo datore di lavoro che non potrai partecipare al lavoro.
  • Frequentare il dentista per lunghi periodi di tempo durante il giorno.
  • Frequenta l’oculista per lunghi periodi di tempo durante il giorno.
  • Un’emergenza generale. E quando questo è il caso, potresti non aver bisogno di spiegare di cosa si tratta al tuo capo e dire che è privato.
  • Svolgere commissioni personali tutto il giorno.
  • Necessità di prendere un giorno di congedo per malattia.
  • Avere una ‘emergenza domestica’, inclusi acqua, riscaldamento, aria condizionata o altri meccanici.

Cosa fare dopo aver avuto l’Ok

Se ricevi l’approvazione del tuo manager o capo per prendere un giorno libero, non dimenticare di informare il tuo team. Questo può essere un modo per assicurarti di avere giorni liberi futuri. E se capita che il tuo giorno libero interrompa il resto della produttività del posto di lavoro. Quindi il tuo datore di lavoro potrebbe essere meno disposto a concederti del tempo libero in futuro.

Il modo per gestirlo è informare ciascuno dei tuoi colleghi che ti prenderai il giorno libero. Spostamento di tutte le riunioni pianificate che stai conducendo. O informando quelle riunioni che non sarai presente ma che invece qualcuno sostituirà per te.

Se non ti senti bene, assicurati di informare di questo motivo coloro che erano presenti alla riunione. Tutto quello che devi dire è: “Sposto questo incontro perché mi sento sotto le intemperie. E non credo che sarò in grado di creare un incontro produttivo per tutti. Fammi sapere se questo tempo alternativo funziona invece.

Come dirlo ai tuoi colleghi

Come accennato, informare i tuoi colleghi e i partecipanti alle riunioni è una parte fondamentale del prendere il giorno libero. Ecco cosa vorrai fare:

  • Contattali via e-mail o Whatsapp, un messaggio breve.
  • Informali del motivo per cui ti prenderai un giorno libero.
  • Informali del tuo piano per recuperare il tuo lavoro il giorno successivo.
  • Modifica tutte le riunioni che stai pianificando. 
  • Quindi proponi dei modi per risolvere il fatto che mancherai alle riunioni. 

→ Vuoi di più? Iscriviti al Canale Telegram di Posizioni Aperte!

Non devi avere le Skills di un'Astronauta per trovare lavoro: Iscriviti alla Newsletter e al nostro Canale Telegram per essere informato sulle Offerte di Lavoro e i Concorsi Pubblici. #YEAH

concorsi pubblici

ATS Sondrio: Concorso per 3 Dirigenti Medici

L'Agenzia di Tutela della Salute della Montagna di Sondrio ha indetto un Concorso Pubblico per la ricerca di 3 Figure Professionali come Dirigente Medico...