HomeFormazioneDifferenza tra Master di Primo e Secondo Livello

Differenza tra Master di Primo e Secondo Livello

Differenza tra Master di Primo e Secondo Livello

Abbiamo ricevuto diverse email con la richiesta di spiegare correttamente la differenza tra master di primo livello e di secondo livello, e questa Guida è stata scritta proprio per rispondere a questa specifica domanda.

Master: Primo Livello o Secondo Livello? Dipende.

Concludere il percorso universitario è veramente una grande soddisfazione, ma che accade se il neo laureato vuole affinare la propria preparazione? Per questo ci sono i master, corsi post-laurea che aiutano gli studenti appena laureati ad acquisire capacità che potranno sfoggiare durante i colloqui di lavoro, sì perché  mostrare il proprio titolo aggiuntivo potrebbe dare ottime opportunità in più. 

Per questo motivo è sempre consigliato, qualora se ne abbia la possibilità, di precedere nel percorso di studi, anche perché di master ce ne sono veramente per tutti i settori. 

Master di Primo Livello 

Parlando di master ne troviamo di primo e secondo livello. Il primo livello è una specializzazione successiva al conseguimento della laurea triennale, solitamente ci si iscrive nello stesso Ateneo ma non è escluso che qualcuno possa scegliere una diversa Università. 

Si tratta di un’ulteriore specializzazione che avviene dopo il conseguimento di una laurea triennale. Un approfondimento, come si suol dire, di argomenti trattati duranti i tre anni precedenti, questo percorso vale 60 crediti universitari e viene considerato un valore aggiunto durante le selezioni del personale o nei concorsi pubblici

Certo la riflessione è d’obbligo, dopo tanta fatica per ottenere una laura, seppur triennale, perché bisognerebbe sentire la necessità di un’ulteriore qualifica? La risposta si trova nello scorrere del tempo, nel susseguirsi degli eventi, il mondo gira veloce e il mondo del lavoro  ancora di più, si fanno continuamente nuove scoperte, tutti i momenti la società cambia, il futuro di oggi non è lo stesso che ci si aspettava ieri e tutto è etereo. 

Scegliere di specializzarsi oltre che un’ottima scelta è una fantastica opportunità da spendere nel tentacolare mondo del lavoro, essere sempre più qualificati, sapere sempre di più è un’esperienza impagabile, e poter trovare riconoscimento nelle proprie fatiche è un diritto e una gioia di cui non è giusto privarsi.  

Master di Secondo Livello 

Dopo aver conseguito una laura magistrale, ancora non siamo soddisfatti, quindi essere sempre più preparati a livello è accademico è una necessità. 

Il master di secondo livello è una specializzazione aggiuntiva, questi corsi vengono organizzati anche da grosse aziende allo scopo di formare giovani menti brillanti, persone dotate di grande volontà che sicuramente, domani, quando intraprenderanno la professione per cui si sono tanto preparati, faranno la differenza. 

Ce ne sono di tutti i tipi, in tutti i settori, sia online che presso gli istituti accreditati, in grosse aziende o nella Pubblica Amministrazione, e nella sanità, ovunque si scelga di affrontare questo percorso sarà sicuramente un’esperienza estremamente formativa, che aiuterà ad aprire la mente ed affrontare un futuro lavorativo pieno di soddisfazioni. 

A differenza del master di  primo livello quello di secondo segue una linea ancora più rigorosa, si tratta di approfondire materie già complesse o comunque che necessitano di un percorso magistrale, molti sono i settori, possiamo trovare percorsi di tipo medico o scientifico, ingegneristico oppure economico, insomma abbraccia tutti i settori possibili. 

Ad maiora!  Dal latino, andiamo verso cose più grandi, è questa la spinta necessaria che porta ad affrontare un ulteriore percorso di studio, la curiosità, la voglia di sapere sempre di più, di essere grandi, essere i migliori, non fermarsi, scoprire ed imparare. I master offrono la possibilità di poter proporre la propria professionalità ad una vasta platea di utenti. 

Quanto dura un Master

Certamente arrivare preparatissimi al primo appuntamento con l’ambiente lavorativo, completamente diverso da quello universitario, è una gran cosa che potrà darci opportunità che diversamente ci sarebbero precluse, ma altrettanto importante è conoscere i tempi necessari per acquisire tanta preparazione. 

Per i master di primo e di secondo livello si parla di un anno accademico, è comunque sempre consigliato informarsi attentamente quando ci si iscrive perché alcune specializzazioni richiedono un anno aggiuntivo ed eventuali prove per attestare la preparazione. 

Alla fine del percorso verrà consegnato un Diploma di Specializzazione. 

Perché Scegliere di Fare un Master

Come è stato già detto, frequentare un corso di master post-laurea è sicuramente un valore aggiunto, infatti nei concorsi pubblici aumentano il punteggio dei candidati, tre punti per il livello uno e cinque punti per il livello due.  

Frequentare un corso di master  fa la differenza nella qualità dell’apprendimento, si potrà contare su un’istruzione maggiore, più completa , e soprattutto si potrà accedere a degli stage retribuiti ed estremamente formativi, per mettere in pratica l’approfondimento delle materie scelte. 

Di sicuro affrontare un percorso del genere non è una passeggiata, quindi è opportuno informarsi molto bene prima di lanciarsi in questa nuova avventura. 

Le domande  da porsi prima di affrontare una corso post-laurea sono diverse, innanzitutto occorre chiedersi quanto si è motivati, e perché si decide di affrontare altri anni di studio.  È importante considerare le ore di studio che potrai dedicare e la durata del corso, questo tempo va ottimizzato il più possibile quindi non bisogna risparmiare domande, confrontarsi con i coordinatori, considerare di accedere a dei corsi finanziati, e in questo caso accertare di avere i requisiti. Insomma le considerazioni da fare sono tantissime ma le possibilità sono molteplici, l’importante è non rinunciare a trovare il master più adatto a noi. 

È importante sottolineare ancora una volta quanto sia preziosa un’adeguata preparazione, il modo del lavoro  è sempre più competitivo, essere adeguatamente preparati, poter compilare il proprio curriculum vitae con tutte le qualifiche ottenute è sicuramente il modo migliore per scalare le graduatorie di tutti i concorsi oppure poter avere una più vasta possibilità di scelta rispetto a candidati meno preparati.

Approfondimenti

→ Vuoi di più? Iscriviti al Canale Telegram di Posizioni Aperte!

Non devi avere le Skills di un'Astronauta per trovare lavoro: Iscriviti alla Newsletter e al nostro Canale Telegram per essere informato sulle Offerte di Lavoro e i Concorsi Pubblici. #YEAH

reggio-calabria-concorsi

ASP di Reggio Calabria: Concorso per 7 Dirigente Medico

L'Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria ha indetto un Concorso Pubblico per la ricerca di 7 Figure Professionali come Dirigente Medico in disciplina di...