Freelance Offerte di Lavoro

freelance-offerte-di-lavoro

I Freelance sono liberi professionisti o lavoratori autonomi che non sono vincolati contrattualmente a un datore di lavoro specifico. I Freelance possono lavorare praticamente in qualsiasi settore, sebbene la maggior parte lavori nel settore del marketing e in quello creativo, o nel settore informatico.

Cosa fa un Freelance

I Freelance vengono chiamati al momento delle urgenze, per completare un lavoro o una presentazione che sta avendo problemi, o per partecipare ad un progetto dall’inizio alla fine se il team di lavoro necessita di un aiuto. Può recarsi direttamente nell’ufficio dell’Azienda o dell’Agenzia che commissiona il progetto o può lavorare in Smart Working o da Remoto.

Sono tenuti a completare gli incarichi che soddisfano le specifiche prescritte in maniera veloce e senza intoppi: sono grandi professionisti e hanno alle spalle molti anni di esperienze in Agenzie di Pubblicità. In questa posizione, ti verrà anche richiesto di tenere un registro delle ore lavorate e di presentare la tua dichiarazione dei redditi in maniera autonoma.

Per avere successo come Freelance, dovresti possedere eccellenti capacità organizzative, di gestione del tempo e di comunicazione e anche amministrative perché ovviamente non sarai pagato subito. In definitiva, un libero professionista di prim’ordine sarà in grado di completare gli incarichi con una supervisione minima, quasi come se fosse un team leader di se stesso, anche se riporta comunque al Creative Director.

Freelance Posizioni Aperte

Responsabilità del Freelance

  • Formulazione degli incarichi secondo le specifiche prescritte.
  • Modificare i compiti per garantire che siano accurati e ben presentati.
  • Collaborare con il responsabile di linea per chiarire le aspettative relative all’incarico, se necessario.
  • Consegna degli incarichi completati nel formato stabilito.
  • Archiviazione e archiviazione di copie di tutti i compiti completati.
  • Tenere un registro accurato delle ore lavorate e del reddito percepito.
  • Registrarsi come contribuente e compilare puntualmente la propria dichiarazione dei redditi.
  • Garantire che la tua attrezzatura di lavoro rimanga sempre in ottime condizioni di lavoro.

Competenze del Freelance

  • Titolo di studio rilevante (università o simili).
  • Pregressa esperienza di libero professionista in ruolo analogo.
  • Portfolio dei progetti realizzati per Clienti reali.
  • Accesso a tutte le attrezzature necessarie per completare le attività.
  • Ottime capacità organizzative e di gestione del tempo.
  • Spiccate capacità interpersonali e comunicative.
  • Guida, disciplina e iniziativa.
  • Ottima conoscenza suite Adobe e Microsoft.
Articolo precedenteFull Stack Developer: Ruolo e Offerte di Lavoro
Articolo successivoCrowd Work: come funziona il lavoro del futuro