Fashion e Luxury: le Offerte di Lavoro

settore-fashion-lavora-con-noi

L’Italia è sempre stata leader nel settore manifatturiero, e di conseguenza l’industria Fashion e il Lusso da noi hanno avuto uno sviluppo talmente elevato che ha superato perfino l’alta moda francese in termini di volumi, grazie al pret-a-porter che ha iniziato a diffondersi negli anni ’80. Anche nel settore digital ed e-commerce siamo stati pionieri: basti pensare a Yoox, il primo ecommerce mondiale dedicato alla vendita online di vestiti, nato nel 2000 e About You e Primark che sono invece recenti o Zara.

Ultimamente poi si sono affiancati anche marche più giovanili come Tally Weijl e Stefanel che è stato rilanciato dopo l’acquisto da parte di OVS.

La produzione implica la creazione di merci attraverso varie forme di lavoro o macchinari, compresa la lavorazione e la formulazione. Esistono molti tipi diversi di produzione, compresa la produzione agile, flessibile, just-in-time e lean. Altre aree dell’industria manifatturiera includono la produzione di massa, la prefabbricazione, l’imballaggio e l’etichettatura, la produzione rapida e la personalizzazione di massa. Esempi di materiali realizzati attraverso la produzione includono legname e legno, carta, petrolio, metallo fabbricato, abbigliamento e apparecchiature elettroniche, tra molti altri.

Posizioni Aperte nel settore Moda e Lusso

Trova lavoro nel settore Fashion

Le posizioni aperte nell’industria della moda e manifatturiera possono includere specialisti in controlli industriali, progettisti industriali, tecnici di salute e sicurezza, ispettori e sabbiatrici industriali. Le competenze nell’industria manifatturiera possono comportare la comunicazione e la collaborazione con i membri del team e i tutor, l’insegnamento delle competenze del settore applicabili, il multitasking, la gestione di progetti, la risoluzione dei problemi e la conoscenza del software attuale. Un minimo di una laurea da un programma accreditato è spesso richiesto per avere successo nel settore manifatturiero. Potrebbero essere necessari anche diversi anni di esperienza nel settore. 

I compiti nell’industria manifatturiera spesso comportano la formazione e lo sviluppo del personale, lo sviluppo di strategie, la gestione dei costi e dei margini di prodotti e risorse, l’elaborazione e la verifica degli ordini di vendita. Flessibilità, forte attenzione ai dettagli, Anche il rispetto delle scadenze, le capacità analitiche e la creazione di presentazioni chiare sono competenze richieste nell’industria manifatturiera. Questi ruoli possono anche comportare il lavoro in modo indipendente, con imprenditori, membri del team o con i supervisori. Potrebbero essere richieste anche certificazioni aggiuntive, come la modellazione visiva, a seconda del ruolo lavorativo.

Articolo precedenteSettore Turismo: le Offerte di Lavoro
Articolo successivoSettore Food and Beverage: le offerte di Lavoro